Chi siamo


Il progetto Ciclofficina Sociale nasce nel 2013 dalla ventennale esperienza in ambito educativo-riabilitativo all'interno dell’Associazione La Movida Onlus. Si configura come nuovo progetto dell'Associazione per coniugare il lavoro riabilitativo nel sostegno alle persone con fragilità e la pratica manuale e laboratoriale ciclo-meccanica. La Ciclofficina Sociale, situata nella Stazione Ferrovie Nord di Cormano-Cusano Milanino (MI), è un laboratorio di manutenzione, riparazione e realizzazione biciclette: uno spazio di socialità permanente rivolto anche a persone in condizione di disagio, dove promuovere la cultura dei pedali.

Coniughiamo la dimensione educativo-relazionale con quella formativo-professionale; nel laboratorio viene dato risalto al recupero di biciclette abbandonate alle quali ridar nuova vita grazie al lavoro degli apprendisti. Si avvia così un percorso, oltre che green, anche etico e di riabilitazione della persona sfruttando il forte potere simbolico che il riciclo e la bicicletta possiedono per rafforzare l'autostima, stimolando risorse e capacità. 

Oggi presso la Ciclofficina Sociale lavora stabilmente come ciclo-meccanico Idrissa Kone, giovane rifugiato e richiedente asilo politico che ha raggiunto l’Italia dalla Costa D’Avorio. Dopo aver svolto due percorsi di stage e tirocinio, Idrissa è stato assunto come operaio specializzato con un contratto full-time dalla nostra Associazione.

... aggiustando una bicicletta, impari ad aggiustare anche un po' te stesso.