Baiskeli 2019

E' arrivato il bike surfing in Ciclofficina Sociale!

Che cos'è il bike surfing?

Il bike surfing è la versione evoluta del bike sharing in quanto totalmente gratuita. In Ciclofficina Sociale ti aspetta una flotta di biciclette allestite con componenti di seconda mano recuperate da vecchie bici e ora a disposizione di tutti.

 

Come funziona?

Vieni in Ciclofficina Sociale, scegli una bici bike surfing, ti chiediamo solo un deposito precauzionale che ti verrà restituito alla riconsegna della bici.

 

Facile! Bike Surfing!

Benvenuti in Ciclofficina Sociale


Sgrassare, pulire, togliere ruggine, smontare pezzi incastrati e bloccati a volte da molti anni diventa un concreto lavoro a cui doversi approcciare con pazienza e dedizione da parte nostra, ma soprattutto da parte delle persone che coinvolgiamo in laboratorio.

Un vero e proprio esercizio di "manualità zen".

 Si tratta di amore e passione per l'oggetto che trascende dallo stesso:

abbellimento e cura del particolare, valore al vecchio e recupero del bello.

Questo è quello che c'è dietro il nostro impegno con le biciclette con le persone. 

Alcune delle biciclette rigenerate vanno ad integrare il "parco bici" a disposizione dell'Associazione per le uscite di cicloturismo; a volte invece il valore qualitativo di alcuni mezzi ci spingono a cederle per auto finanziarci. Sono mezzi garantiti dal nostro impegno e lavoro manuale-artigianale e hanno un valore prezioso per noi: il prezzo finale consigliato è quello che crediamo sia giusto e senza speculazione alcuna. Se ti sembrerà di spendere una piccola percentuale in più di ciò che credi giusto, sappi che grazie al tuo sostegno stai contribuendo a far crescere il nostro progetto e soprattutto l'autostima di chi a volte la perde.

Buone pedalate, 

Riccardo Bosi 

Ciclomeccanica

Community

ciclotouring


 Ti piace la bicicletta? Vieni a sporcarti le mani insieme a noi!

 VOLONTARI E COLLABORATORI CERCASI